Blog | ITANotizie

DentalCad 2019.2: ora disponibile!

DentalCad 2019.2 showing virtual articulator

Scopri le novità con l’ultimo aggiornamento di DentalCad 2019.2. Per tenersi aggiornati sull’ultima versione di DentalCad, di seguito l’elenco delle nuove funzionalità disponibili su DentalCad 2019.2.

Nuovo modulo:

-Articolatore Virtuale:

  • Impostazione dei parametri dell’articolatore in base alle caratteristiche facciali del paziente
  • Simulazione del movimento della mandibola del paziente
  • Modellazione della protesi tramite gli strumenti Sculpt Shape e colormaps
  • Articolatore Virtuale integrati: l’utente grazie alle nuove mappe colori, può verificare i punti di contatto in modo dinamico.

Miglioramento di moduli già rilasciati:

– Protesi mobili totali:

  • Maggiore precisione nella creazione e modifica dei bordi delle gengive
  • Miglioramento del posizionamento dei denti, con il miglioramento dello strumento esistente e l’aggiunta delle funzionalità di posizionamento già presenti negli altri flussi di lavoro
  • Migliore gestione delle librerie dei denti
  • Punti e linee di riferimento della protesi definiti nella fase “Preparazione” sono visibili in tutte le fasi del flusso di lavoro

– Scheletrati:

  • Miglioramento della gestione del modello con correzione dei sottosquadri

– Barre:

  • Modifica forma più veloce e forma più regolare

– Model Maker per impianti:

  • Possibilità di creare gengive rimovibili squadrate tramite piani di riferimento

Evoluzione di funzionalità e strumenti comuni:

– Modella Forma:

  • Colori e forme diverse del cursore in base all’azione e allo strumento selezionati
  • Il cursore segue la superficie dei denti e dell’arcata, proiettando un’ombra che mostra la sua area di azione
  • La modifica libera può essere vincolata alle direzioni mesiale/distale, linguale/buccale o occlusale
  • La modifica libera può essere vincolata ad una porzione del dente, per esempio ad una cuspide

– Piano Occlusale:

  • I manipolatori sono ora sul bordo del cerchio e sono possibili movimenti vincolati agli assi X, Y e Z

–  Nuova mappa colori: più veloce, più precisa e più bella

– Nuova costruzione dei collari: più veloce e con spigoli più definiti

–  Connettori: sono automaticamente disabilitati nel caso di denti adiacenti che si toccano o si intersecano

Importazione – esportazione – integrazioni:

–  Esportazione, come file STL, delle ISO superfici create da file DICOM

– Integrazione con hyperDENT

Visita la nostra sezione Software dentale per ulteriori informazioni.

DentalCad 2019.2