Domande frequenti

Trova qui le risposte alle domande più frequenti

FAQ DentalCad


Come installo la demo?

Per installare la demo di DentalCad segui questi semplici step: 

  1. Fai clic sul seguente link: http://dentalcad.egsolutions.com/ita/download-prova/
  2. Compila la pagina con i tuoi dati personali e fai clic su “download”
  3. Segui la procedura guidata per l’installazione
Che tipo di lavorazioni è possibile effettuare?

DentalCad è una delle soluzioni più complete per il design dentale virtuale presente attualmente sul mercato. Con questo software puoi ricreare velocemente una vasta gamma di corone anatomiche (singole e multiple), semplici cappette (singole e multiple), inlays/onlays, faccette, attacchi, telescopiche, lavorazioni su doppia arcata e molto altro.

Posso esportare i miei lavori? E in che formato?

DentalCad è uno strumento completamente aperto nel quale puoi esportare ed importare tutti i tipi di modellazioni perché lo scanner lavora con il formato aperto STL, utilizzabile da tutti i software CAM per la successiva produzione con frese o macchine di prototipazione.

Come gestisce i miei lavori?

DentalCad ha una interfaccia semplificata, chiara e intuitiva, adatta per tutte le tipologie di utenti. Attraverso l’order manager ha la possibilità di archiviare i miei lavori, in modo pulito e chiaro, di dividere il lavoro per trattamenti medici e la possibilità di salvare un grande numero di progetti nel suo database senza l’utilizzo di hard disk esterni.

Posso aggiornare le mie librerie anatomiche e implantari?

Sì. Puoi modificare o implementare e salvare le tue librerie anatomiche e implantari in maniera estremamente facile e a seconda delle tue necessità attraverso una consultazione gratuita, semplice e veloce con il nostro team di sviluppo.

Cosa significa “step by step”?

E’ la nostra filosofia perché abbiamo creato questo software di modellazione dentale “step by step”, ed è sempre step by step che continuiamo a svilupparlo ed a migliorarlo per essere sempre al passo con i tempi e i bisogni degli utenti. Questa è la ragione per cui il software è chiaro e facile da utilizzare ed “accompagna” l’utente durante l’intera fase di lavorazione con un percorso “step by step”; la forza della nostra metodologia.

Cosa sono la “nuvola di punti” e i “file .STL”?

La nuvola di punti è il prodotto che si ottiene dopo la scansione: è un insieme di millioni di punti disposto e misurato in un ambiente 3D. Lo scanner è in grado di catturare milioni di punti in pochi secondi. La scansione finale può essere visualizzata usando un software speciale che unisce i punti formando milioni di triangoli connessi: il file STL.

Come posso imparare ad utilizzare DentalCad?

Pianifichiamo tutorial attraverso webinar per aiutarti ad imparare il corretto utilizzo del software. Un webinar è un seminario o altra presentazione che si svolge su Internet, permettendo ai partecipanti in luoghi diversi di seguire le lezioni con la possibilità di interagire con l’amministratore a fare domande o rispondere a sondaggi.

Hai bisogno di aiuto?

Se non riesci a trovare le risposte alle tue domande nelle FAQ, puoi inviarci un messaggio all’indirizzo: sales-team@egsolutions.com

FAQ Leios


Come installo la Demo?

Per installare la demo di Leios segui questi semplici passaggi:

  1.  Scarica l’installer di Leios 2 tramite il link ricevuto per email dopo l’iscrizione;
  2.  Durante l’installazione di Leios 2, scegliere l’opzione “Keycode Protection” quando richiesto;
  3.  Una volta installato Leios, cliccare con il tasto destro del mouse sull’icona di Leios sul Desktop e scegliere la voce “esegui come amministratore”;
  4.  Navigare il menu principale alla voce Preferenze > Registrazione licenza;
  5.  Si aprirà una nuova finestra: annotare il codice “Hardware Fingerprint” ed inviarlo tramite email all’indirizzo service.eng@egsolutions.com
  6.  Il Customer Care EGS vi invierà la key di attivazione da inserire per completare l’installazione.
Che cosa sono una “nuvola di punti” e un “file .STL”?

La nuvola di punti è il prodotto derivante dalla scansione: è un insieme di milioni di punti disposti e misurati in un determinato ambiente 3D. Lo scanner è come una stazione totale motorizzata ad elevata automazione, ma in grado di acquisire milioni di punti in pochi secondi. La scansione finale è visualizzabile mediante un software specifico presente all’interno del sistema che unisce i punti formando milioni di triangoli collegati: il file .STL.

Cosa vuol dire “step by step”?

Significa “passo dopo passo”, ed è proprio la nostra filosofia! Passo dopo passo abbiamo realizzato questo software, ed è proprio così che stiamo continuando a svilupparlo e a migliorarlo ogni giorno in base alle esigenze dell’utenza. I software EGS presentano infatti un’interfaccia chiara ed intuitiva, che accompagnano l’utente in tutte le fasi di lavorazione tramite un percorso guidato.

E’ possibile effettuare misurazioni dei modelli che sono stati importati?

Sì, è possibile. Nel menu Info si possono trovare alcuni strumenti di misura (distanza tra punti, misure angolari, volumi, superfici, etc.)

Come viene gestita la texture in Leios?

Ad oggi è possibile importare e visualizzare modelli texturizzati.Non è possibile mantenere la texture se si effettuano modifiche sostanziali sulla mesh (i.e. estrusioni, chiusura fori, etc.).

Ho importato un modello ma non riesco a visualizzarlo. Cosa posso fare?

Premere “aggiusta vista” nel menu Modifica e VistaControllare che nel menu che gestisce le modalità di visualizzazione sia selezionata la tipologia del modello che si è importato (nuvole di punti – mesh – superfici)

Non riesco a selezionare il modello in visualizzazione. Cosa posso fare?

Controllare nel menu “modalità di selezione” (di default si trova a sinistra sopra il menu “gestione modello”) che sia attivato il corretto selettore [nuvola di punti – mesh – superfici].

Come posso ingrandire/rimpicciolire il modello in visualizzazione?

Per ingrandire/rimpicciolire il modello in visualizzazione occorre utilizzare lo scroll del mouse.

Come posso traslare il modello in visualizzazione?

Per traslare il modello è necessario:

Tenere premuto il tasto CTRL sulla tastiera

Tenere premuto lo scroll del mouse

Muovere il mouse a piacere 

Come posso ruotare il modello in visualizzazione?

Per ruotare un modello è necessario:

Tenere premuto il tasto CTRL sulla tastiera

Tenere premuto il tasto sinistro del mouse

Muovere il mouse a piacere 

Dove devo inserire la chiave dongle con la licenza Leios?

La dongle deve essere inserita in una porta USB di tipo 2.0 (colore nero).

Quali sono i requisiti raccomandati del computer per installare Leios?

Processore: Intel Core Quad 9300 (or higher), AMD Phenom X4 or higher

RAM: 8 GB

Scheda Video: Nvidia Quadro o ATI fireGL

Sistema operativo: Windows 7 a 64 bit

Quali sono i requisiti minimi del computer per installare Leios?

Processore: Intel Core Duo T2300, AMD Alon XP X2 3800+

RAM: 2 GB

Scheda Video: Nvidia 6x, AMD “x” series

Sistema operativo: Windows XP Professional SP2

Quali sono i formati che possono essere esportati da Leios?

Formati per nuvola di punti: ASCII vertex-Kreon Polygonia

Formati per mesh: STL, PLY, OBJ, VRLM/X3D

Formati per CAD: SAT, IGES, STEP, DXF

Formati proprietari EGS: QMH, RVE, MCE

Quali sono i formati che possono essere importati in Leios?

ASCII Vertex files (*.asc, *.txt, *dat,*.asd)

3D3 files (*3d3)

Binary or ASCII STL files (*.stl)

PLY polygon files (*.ply)

Wavefront object files (*obj) [anche file OBJ texturizzati]

Kreon Polygonia files (*cwk)

Minolta Element format files (*.vvd)

Open Technologies format files (*.opt)

Scansystems files (*.scs)

ACIS files (*.sat)

IGES files (*igs)

STEP files (*.stp)

OPTON files (.v3v)

EGS Leios mesh files (*qmh)

EGS Leios interchange format for ordered data (*mce)

Hai bisogno di aiuto?

Se non trovi risposta alle tue domande, puoi inviarci un messaggio all’indirizzo: sales-team@egsolutions.com

PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Contattaci